Gli studi

Organizzazione

La Scuola cantonale di commercio attribuisce ai licenziati una maturità liceale e un titolo professionale riconosciuto dalla Confederazione dopo un curricolo di quattro anni parallelo a quello liceale. Per iscriversi alla scuola è necessaria una licenza di scuola media con la menzione “può iscriversi alle scuole medie superiori senza esami”, come previsto dal Regolamento della Scuola media (art. 65)

A partire dal 1 settembre 2011 ha avuto inizio una riforma, necessaria per adeguarsi alle esigenze della nuova Legge federale per la formazione professionale e continuare a rilasciare ai licenziati il titolo professionale accanto alla maturità liceale.

Il Regolamento della Scuola cantonale di commercio è stato approvato dal Consiglio di Stato il 30 agosto 2000 e modificato il 22 marzo 2011. Gli articoli modificati rimangono in vigore fino alla conclusione del percorso di studio le classi che hanno iniziato nell’anno 2010-2011 è precedenti: fino al 2013-2014 per le classi di seconda, fino al 2012-2013 per le classi di terza e fino al 2011-2012 per le classi di quarta.

L’ordinamento della Scuola cantonale di commercio risponde alle esigenze della Legge delle scuole medie superiori del 26 maggio 1982, al Regolamento di applicazione del 15 giugno 2016 e alla Legge federale sulla formazione professionale (LFPr) del 13 dicembre 2002.

Per le classi di seconda, terza e quarta, per gli aspetti riguardanti il riconoscimento della valenza professionale del titolo, il riferimento è LFPr del 19 aprile 1979.