Attività didattica

Progetto interdisciplinare

Il lavoro interdisciplinare per progetti persegue gli obiettivi dell'area delle scienze umane ed economiche. Rimandiamo allora a quegli obiettivi, in cui si legge tra l’altro che «le discipline dell'area, entro certi limiti, dovrebbero abbandonare la propria logica disciplinare per approfondire lo studio di alcune grosse tematiche, in modo da favorire una maggiore interazione fra le varie discipline».

Il lavoro per progetti rappresenta il punto più alto di questa esigenza di integrazione: se nei primi tre anni l'interdisciplinarità è più che altro un invito, un tendere a, qui prende davvero il sopravvento sulle logiche disciplinari: non si realizza più «entro certi limiti» ma diventa il grimaldello per l'avvicinamento alla realtà, al tema studiato. Il lavoro per progetti viene così ad avere una duplice serie di obiettivi: da un lato deve concorrere alla realizzazione degli obiettivi dell’area delle scienze umane appena ricordati, dall'altro ha propri obiettivi specifici, legati alla sua natura interdisciplinare. Questo tipo di lavoro sviluppa necessariamente una relazione funzionale tra i diversi tipi di obiettivi e valorizza le competenze di carattere trasversale.

Al momento dell’iscrizione al quarto anno ogni allievi sceglie il corso da frequentare fra le diverse proposte.